CONTRIBUTI PER FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO E SECONDARIA DI 2° GRADO PER L’ANNO SCOLASTICO 2017/2018

PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 01 Settembre 2017 11:55

Si informa la Cittadinanza che il termine di scadenza per la presentazione delle istanze alle Scuole Secondarie di 1 e 2 Grado per i contributi per Fornitura Libri di Testo 2017/2018 previsto dall’Art. 27 della Legge 448/98 e sulla base dei principi e degli indirizzi dei DPCM n. 320/1999, n. 226/2000 e n. 211/2006 è il seguente: 30 SETTEMRE 2017.
Destinatari di detto contributo sono gli Studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado, statali e paritarie, residenti nel Comune di Francavilla Fontana appartenenti a famiglie con un indicatore ISEE relativo ai redditi dell’anno 2016 non superiore ad € 10.632,94.

CONDIZIONI ECONOMICHE
Per l’assegnazione dei contributi per i libri di testo si applica integralmente il sistema ISEE previsto dal D.P.C.M. 05/12/2013 n.159 e successive modifiche ed integrazioni. Al beneficio possono accedere gli studenti appartenenti a famiglie con Indicatore ISEE relativo ai redditi dell’anno 2016 non superiore ad € 10.632,94.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Per ottenere i benefici occorre presentare apposita domanda allegando l’attestazione ISEE riferita ai redditi 2016 rilasciata dall’INPS o dai C.A.F. Le domande, redatte in forma chiara e leggibile sull’apposito modulo, rese in forma di autocertificazione da uno dei genitori o da chi esercita la potestà genitoriale, devono essere presentate ENTRO il 30 settembre 2017 DIRETTAMENTE ALLA SCUOLA CHE SARA’ FREQUENTATA NELL’A.S. 2017/2018.
Le scuole entro il 7 ottobre 2017 dovranno trasmettere al Comune le domande ricevute e complete dei requisiti richiesti.
Gli interessati possono ritirare il modello regionale della domanda presso la scuola oppure scaricarlo dal Sito Istituzionale del Comune di Francavilla Fontana.
Gli importi del contributo per la fornitura di libri di testo saranno stabiliti dal Comune tenendo conto delle risorse messe a disposizione dalla Regione, della spesa per la dotazione libraria delle varie classi, del numero di istanze ricevute, dell’ordine scolastico e della fascia ISEE di appartenenza.
La liquidazione dei contributi ai beneficiari da parte del Comune è subordinata alla presentazione della documentazione (Fatture - scontrini fiscali) attestante la spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo.
Ai sensi dell’art. 71 comma 1, del DPR 445/00 l’Ente erogatore effettuerà accurati controlli sia a campione che in tutti i casi in cui vi siano fondati dubbi sulla veridicità delle dichiarazioni rese dal richiedente in autocertificazione, anche dopo aver erogato il contributo. 
Non saranno accettate istanze consegnate oltre il termine di scadenza (30/09/2017) le quali saranno escluse dalla concessione del beneficio oppure istanze non complete dei requisiti minimi richiesti dal presente avviso.

Allegati: Modello domanda