PDF  Stampa  E-mail  Lunedì 18 Giugno 2018 13:52

SI AVVISANO TUTTI I COMPONENTI DI SEGGIO DELLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE CHE PRESSO LA BANCA POPOLARE PUGLIESE SITA IN VIA C. PISACANE N. 13,  E' POSSIBILE RISCUOTERE GLI EMOLUMENTI RELATIVI AL PRIMO TURNO.

 

Si comunica a tutti i candidati ammessi al colloquio orale che la prova è stata differita alle ore 10.30 del giorno 21 giugno p.v.

 

Con Determinazione del Dirigente della Sezione Protezione Civile n. 105 del 06/06/2018 avente oggetto: "Avviso pubblico per l'acquisizione di manifestazioni di interesse per la costituzione di un modulo europeo di protezione civile per la lotta attiva con veicoli agli incendi boschivi - riapertura termini", questa sezione ha riaperto i termini per la presentazione di istanze per l' avviso in oggetto.
L'avviso è finalizzato all'acquisizione di manifestazione di interesse utile alla costituzione di un elenco di volontari esperti e adeguatamente preparati e formati per far parte del modulo di protezione civile per la lotta attiva con veicoli agli incendi boschivi, al fine di poter meglio fronteggiare, sul territorio regionale ed extraregionale, uno dei maggiori rischi presenti nell'area mediterranea.
Sono invitati a presentare la propria manifestazione di interesse esclusivamente i volontari maggiorenni iscritti ad Organizzazioni di Volontariato per la Protezione Civile di cui all'Elenco disciplinato dal Regolamento regionale n. 1 del 11/02/2016.
Con la presente, si chiede la Vs. collaborazione a dare diffusione e pubblicità al bando in oggetto, quali strutture facenti parte del sistema di protezione civile.

 

I candidati ammessi al colloquio tecnico professionale, così come individuati dalla Determina del Responsabile del Personale n 1101 del 22/05/2018 sono convocati Giovedì 21 Giugno alle ore 9.00 presso l'Ufficio Urbanistica del Comune di Francavilla Fontana.
Si ricorda che il candidato dovrà presentarsi munito di documento di riconoscimento in corso di validità e che la mancata presentazione equivale a rinuncia alla selezione di cui all’oggetto.

 

L'Amministrazione Comunale con la Delibera Commissariale n. 127 del 13.04.2018 ha avviato la fase di attivazione dello Sportello di Prevenzione Usura e Sovraindebitamento delle Famiglie secondo quanto previsto dal Protocollo d’Intesa sottoscritto il 21.03.2018.
Lo Sportello:
- è attivo a favore di soggetti che versano in condizioni di disagio, originate da motivi economici reali o comunque riconducibili alla situazione di crisi economica, anche generate da dipendenze patologiche, per i quali si intende scongiurare il ricorso a forme illegali di provvista di denaro.
- avrà il compito di fornire informazioni di carattere generale in ordine alla legge n.2/2012 e alla procedura attivabile presso lo Sportello medesimo; proporre all’utente/imprenditore la compilazione di un questionario preliminare; comunicare al Prefetto periodicamente le istanze; sostenere i soggetti interessati ed i relativi nuclei familiari. 
Si informa pertanto la cittadinanza che, per il mese di giugno, ogni martedì dalle ore 15.30 alle ore 16.30 negli Uffici comunali siti in via Confalonieri sarà presente il Dirigente della VI Area e il Funzionario preposto per ricevere chiunque abbia necessità di conferire con lo Sportello, mentre dal mese di luglio saranno attivi la mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  ed il numero verde 800.178.088 al quale chiamare per prendere appuntamento.

 
PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 01 Giugno 2018 12:23

CON DELIBERA DEL COMMISSSARIO STRAORDINARIO N. 43/2018 DEL 29.05/2018 CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE E’ STATO ADOTTATO IL PUG DEL COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA.
DI SEGUITO SI RIPORTANO GLI ELABORATI SCRITTOGRAFICI.
SI AVVISA CHE I TERMINI PREVISTI DALL’ART. 11 COMMA 5 DELLA LEGGE REGIONALE 20/2001 E SS.MM.II, 60 GIORNI PER PRESENTARE LE OSSERVAZIONI DECORRERANNO DALLA DATA DI PUBBLICAZIONE DEL DEPOSITO SULL BURP.

Allegati: PUG (Piano Urbanistico Generale)

 
PDF  Stampa  E-mail  Martedì 29 Maggio 2018 10:41

L'Amministrazione Comunale con la Delibera Commissariale n. 34 del 30.01.2018 ha avviato la Fase I del Bando LUOGHI COMUNI diamo spazio ai giovani.
Nell’intenzione di candidare, nella Fase II, l’immobile ex sede della Biblioteca Comunale “Palazzo Sedile” al Bando Luoghi Comuni, si intende avviare, come previsto dal Bando, un processo di coinvolgimento delle organizzazioni giovanili (associazioni, cooperative e imprese) costituite e con sede nel territorio, i cui organi direttivi siano composti in maggioranza da giovani fino a 35 anni, al fine di iniziare la discussione su un progetto di innovazione sociale da realizzare all’interno del bene citato.
Il coinvolgimento e la partecipazione delle organizzazioni giovanili dovrà essere diretto alla costruzione di un progetto di valorizzazione di uno spazio sottoutilizzato, al fine di metterlo a disposizione della comunità realizzando all’interno progetti di innovazione sociale.
Si invitano pertanto tutte le Associazioni interessate a presentare la propria manifestazione di interesse che dovrà essere consegnata direttamente presso l’Ufficio protocollo del comune oppure inviate all’indirizzo mail
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro e non oltre le ore 10.00 di Giovedì 21 Giugno 2018.

 

Questa Amministrazione, in esecuzione della deliberazione del Commissario Straordinario n. 93 del 20/03/2018, intende selezionare possibili candidati, ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs. n. 165/2001 e s.m.i., per la copertura di n. 2 posti di categoria D, con profilo professionale di “Istruttore direttivo tecnico”.

Allegato: Avviso

 
PDF  Stampa  E-mail  Giovedì 24 Maggio 2018 11:14

Si comunica che l’aliquota IMU per l’anno 2018 è fissata nella misura del 10‰.
L’aliquota è unica per tutte le tipologie di immobili: fabbricati, terreni agricoli, aree fabbricabili.

Restano, comunque, escluse dall’applicazione dell’IMU le abitazioni principali e le relative pertinenze nel limite massimo di due, purché censite nel Catasto Edilizio Urbano nelle categorie catastali C6 e C2 (una per categoria).
Ove l’abitazione principale sia censita nelle categorie catastali A1, A8 e A9 (con relative pertinenze), essa sconterà l’imposta nella misura del 4‰, al netto della detrazione di € 200,00.

Sono esenti dall’IMU i terreni agricoli posseduti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali di cui al D.lgs. 29 marzo 2004, n. 29 iscritti nella previdenza agricola.
Si comunica altresì che l’aliquota TASI per l’anno 2018 è fissata nella misura dello 0,00‰.
Ai sensi dell’art. 1 comma 14, lett. b) della L. 208/2015 (Legge di stabilità 2016), restano escluse dall’applicazione della TASI le abitazioni principali e le relative pertinenze.
Solo ove l’abitazione principale sia censita nelle categorie catastali A1, A8 e A9 (con relative pertinenze), essa sconterà il tributo nella misura del 2‰.

 

Nei giorni 7 e 8 Giugno nella sede dell’Ufficio di Igiene Pubblica (Piazza M.llo Dimitri – ex ospedale) durante le ore di apertura dell'ufficio.
Il giorno 9 giugno dalle ore 09,00 alle ore 13,00 e domenica 10 giugno dalle ore 09,00 alle ore 13,00 e dalle ore 16,30 alle ore 21,30.