In evidenza

Visite: 417

AVVISO PUBBLICO PER L’AMMISSIONE AL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI (SAD) ED INTEGRATA (ADI), AL SERVIZIO EDUCATIVA DOMICILIARE RIVOLTO A MINORI, OLTRE CHE DELLA FRUIZIONE GRATUITA DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA IN FAVORE DI DIVERSAMENTE ABILI O DI UTENTI IN CONDIZIONI DI FRAGILITA’ ATTESTATA DA ISEE INFERIORE AD € 7.500,00

 

Visto l'art. 1, comma 449, della legge n.  232/2016 disciplinante le modalità di riparto del Fondo di solidarietà comunale;

 

Visto il DPCM 1° luglio 2021 “Obiettivi di servizio e modalità di monitoraggio per definire il livello dei servizi offerti e l’utilizzo delle risorse da destinare al finanziamento e allo sviluppo dei servizi sociali”

Si rende noto che il presente Avviso Pubblico ha l'obiettivo d’individuare gli aspiranti beneficiari dei Servizi di cui all’oggetto, residenti nel Comune di Francavilla Fontana, in esecuzione di quanto previsto dalla Delibera GC n. 337 del 10/11/2021.

 

SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE SOCIALE ED INTEGRATA (SAD e ADI)

 

Il presente Avviso Pubblico è rivolto ai seguenti destinatari, residenti nel Comune di Francavilla Fontana, interessati a ricevere assistenza presso il proprio domicilio.

I destinatari del Servizio di Assistenza Domiciliare (SAD) sono:

  • anziani parzialmente autosufficienti, con difficoltà di ordine relazionale, sociale o in stato di isolamento;
  • disabili adulti;
  • soggetti con temporanea inabilità privi di rete familiare;
  • nuclei familiari con minori, anziani o disabili in temporanea difficoltà per eccezionali eventi (malattia, temporanea inabilità, decesso di un componente di riferimento…).

 

I destinatari del Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) sono:

  • Persone diversamente abili che vivono sole;
  • persone diversamente abili prive di un valido sostegno familiare;
  • persone diversamente abili inserite in un nucleo familiare ove siano presenti più soggetti disabili;
  • persone disabili, in condizioni di non autosufficienza grave, per i quali l’Unità di Valutazione Multidimensionale ritenga opportuno definire un percorso di cura nel proprio contesto di vita familiare.

 

I servizi SAD e ADI vengono svolti al domicilio degli utenti con prestazioni effettuate dal lunedì al sabato, in orario antimeridiano e pomeridiano. Il monte ore settimanale per il servizio di assistenza domiciliare (SAD) è pari ad un massimo di nr. 6 ore settimanali mentre per il Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) è pari ad un massimo di nr. 12 ore settimanali per utente.

I Servizi di Assistenza Domiciliare Sociale (SAD) e di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) in favore di persone diversamente abili prevedono l’erogazione presso il domicilio degli utenti, delle seguenti prestazioni:

Aiuto alla persona nelle attività quotidiane per favorirne l’autosufficienza e l’autonomia che consiste più precisamente nelle seguenti azioni:

  • aiuto alla persona nella cura di sé stessa;
  • aiuto alla persona nella preparazione e nell’assunzione dei pasti;
  • aiuto alla persona nella deambulazione, e nel corretto uso di accorgimenti e ausili per l’autonomia;
  • aiuto per il riordino degli ambienti di vita del disabile (letto, bagno, cucina….) esclusivamente quale prestazione complementare di altre prestazioni richieste ed erogate, ove non sia attivabile o non esista una rete di sostegno per il beneficiario e qualora questo ultimo non possa provvedervi con risorse proprie;
  • aiuto nel cambio e nel lavaggio della biancheria personale e della casa esclusivamente nel caso in cui l’utente viva da solo;
  • azione di stimolo e sostegno alla persona sul piano del rapporto umano ed amicale; - coinvolgimento e coordinamento delle risorse riferite alla rete familiare/amicale della persona.

 Assistenza igienico-sanitaria si propone di:

  • offrire prestazioni igienico-sanitarie di semplice attuazione, cura ed igiene della persona;
  • cooperare con personale ASL per le prestazioni a carattere sanitario e secondo quanto definito dal Progetto di intervento individualizzato e per quanto previsto dalle specifiche competenze professionali;
  • mobilizzare la persona costretta a letto;
  • praticare semplici interventi di primo soccorso (piccole medicazioni, applicazione cerotti);
  • fornire informazioni al personale sanitario sulle condizioni di salute dell’utente. 

    Prestazioni integrate con l’area sanitaria:
  • Concorrere agli interventi riabilitativi nell’area della psichiatria, disagio relazionale, handicap, che comportino attività di semplice attuazione non legate a situazioni di rischio specifico e che siano valutate essenziali all’attuazione di un programma di recupero, anche in modalità di compresenza con il personale ASL, ove sia ritenuto necessario e sia previsto dal Progetto di intervento individualizzato.
  • Attivazione del servizio di telesoccorso/teleassistenza presso gli utenti beneficiari del servizio che lo richiederanno;

  

SERVIZIO DI EDUCATIVA DOMICILIARE PER MINORI (ADE)

 

Il presente Avviso Pubblico è rivolto a famiglie residenti nel Comune di Francavilla Fontana interessati a ricevere assistenza presso il proprio domicilio per i figli minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni.

 

Definizione del Servizio e modalità di erogazione

Il servizio di Assistenza di Educativa Domiciliare è un servizio di sostegno a nuclei familiari con minori finalizzato al sostegno del ruolo genitoriale e alla prevenzione di cause di disagio. L’intervento si caratterizza per la presenza dal lunedì al sabato all’interno della famiglia di un educatore specializzato che supporta i genitori nella cura quotidiana dei minori per un massimo di nr. 18 ore settimanali.

 

 

Destinatari e Requisiti d’Accesso

Il servizio è rivolto a nuclei familiari residenti nel Comune di Francavilla Fontana con minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni.

 

FRUIZIONE GRATUITA DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

 

Il presente Avviso Pubblico è rivolto a famiglie residenti nel Comune di Francavilla Fontana interessati ad ottenere gratuitamente il servizio di Refezione scolastica.

Le domande potranno essere soddisfatte fino alla concorrenza di € 30.000,00 così come stanziato dalla Giunta Comunale

 

Definizione del Servizio e modalità di erogazione

Il servizio di Refezione Scolastica viene garantito attraverso la ristorazione collettiva in favore degli alunni delle scuole dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di primo Grado presso i luoghi in cui vengono consumati i pasti.

L’intervento si caratterizza per la gratuità in favore degli utenti diversamente abili o per quelli i cui nuclei familiari posseggono un’Attestazione ISEE inferiore a € 7.500,00

 

Destinatari e Requisiti d’Accesso

Il servizio è rivolto agli utenti frequentanti le Scuole dell’Infanzia, le scuole primarie ed in via sperimentale le Scuole Secondarie di primo Grado che utilizzano il servizio di refezione scolastica, residenti nel Comune di Francavilla Fontana.

 

 

TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

 

I cittadini residenti nel Comune di Francavilla Fontana potranno inoltrare entro il 23/12/2021 apposita istanza di richiesta del servizio scaricabile dal sito del Comune di Francavilla Fontana o disponibile presso l’Ufficio di Servizio Sociale del Comune di Francavilla Fontana, attraverso una delle seguenti modalità:

 

  • mediante consegna a mano all’Ufficio Archivio/ Protocollo del Comune di Francavilla Fontana;
  • a mezzo Posta Elettronica all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
  • A mezzo PEC all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

La domanda deve essere corredata dalla seguente documentazione:

 

  • Copia di idoneo documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente e del beneficiario del servizio;

 

Per il servizio di assistenza domiciliare (SAD) e assistenza domiciliare integrata (ADI):

 

  • Copia del certificato di invalidità e/o Legge 104/92 (obbligatorio per i minori con disabilità);
  • Per le istanze ADI disabili, le Schede S.V.A.M.A. Sanitaria redatta dal medico di Medicina Generale e S.Va.M.Di Cognitivo-funzionale redatta dal medico specialista di competenza.

 

Per il servizio di fruizione gratuita del servizio di refezione scolastica:

  • Attestazione ISEE
  • Verbale di invalidità civile o legge 104/92.

 

Informativa sulla Privacy

Il trattamento dei dati inviati dai soggetti interessati si svolgerà conformemente alle disposizioni contenute nel D.Lgs. 196/2003 e ss.mm.ii. ed al Regolamento europeo 679/2016. I dati saranno trattati esclusivamente per finalità connesse allo svolgimento della procedura ed il loro trattamento garantirà i diritti e la riservatezza dei soggetti interessati. In relazione alle indicate finalità, i dati personali sono trattati con modalità cartacee e tramite strumenti informatici/telematici, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati personali. L’informativa dettagliata sull’uso dei dati personali è disponibile in calce al modello di domanda e deve essere sottoscritta per presa visione e consenso.

Modulistica
Modello Istanza word | pdf

Torna su