Il Consiglio Comunale con proprio atto deliberativo n. 64 del 04.09.2017 ha approvato il “Regolamento Comunale Per L’affidamento Di Impianti Ludico/Sportivi Di Proprieta’ Comunale”, successivamente modificato con Delibera del Commissario Straordinario n. 2 del 16.01.2018 ( modifica che stabilisce che “il presente Regolamento si riferisce a qualunque ambiente scolastico concedibile e non solo agli spazi dedicati alla pratica sportiva”) disponibile sul sito del Comune di Francavilla Fontana all’indirizzo www.francavillafontana.br.it nell’area Regolamenti pertanto le Associazioni, Società o Enti che non perseguono esclusivamente finalità di lucro e di speculazione e la cui attività sia rivolta ad incrementare lo sport come servizio sociale e come fatto culturale e di massa, interessate all’utilizzo delle palestre scolastiche, a prendere visione del Regolamento disponibile sul sito istituzionale di questo Comune nell’Area Regolamenti e ad inoltrare la richiesta utilizzando il modulo allegato al presente avviso pubblico entro e non oltre le ore 12.00 del 5 AGOSTO 2019.


Acclarato che le convenzioni saranno valevoli per il periodo intercorrente fra la data di sottoscrizione delle stesse e l’esperimento della procedura successiva alla pubblicazione del Nuovo Regolamento comunale per l’affidamento di impianti ludico/sportivi di proprietà comunale (il quale è in fase di elaborazione) e/o la data di disponibilità del Palazzetto dello Sport;

 

Art. 4 – Concessione delle strutture sportive del Regolamento Comunale approvato con Delibera C.C. n.64 del 04.09.2017

In presenza di una pluralità di richieste volte ad ottenere la concessione in uso di una struttura, si darà la preferenza, nell’ordine, alle esigenze sportive e formative espresse:

 

  1. 1. dalla scuola a cui appartiene l’impianto,
    2. dalle altre scuole ubicate nel territorio comunale della struttura richiesta,
    3. dalle società/associazioni sportive affiliate a Federazioni o Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI e da gruppi di cittadini o associazioni in genere in particolare, saranno utilizzati, in ordine di importanza, i seguenti parametri:
    a. svolgimento di attività di avviamento allo sport e/o promozione della pratica delle discipline sportive tra disabili o categorie disagiate di utenti;
    b. livello dei campionati disputati e da disputare;
    c. risultati di rilievo ottenuti a livello internazionale, nazionale, interregionale, regionale, provinciale e locale;
    d. numero degli affiliati praticanti e degli atleti che praticano l’attività a livello agonistico;
    e. utilizzo della palestra, o di altre palestre di proprietà provinciale, in anni precedenti nei quali si è potuto riscontrare la correttezza e la diligenza della società o associazione sportiva;
  2. A parità di requisiti è data la priorità ai soggetti che operano da più tempo nel territorio comunale. Le domande presentate da soggetti che non hanno la sede nel Comune ove ha sede la struttura richiesta saranno valutate solo nell’ipotesi in cui residuino spazi disponibili.

 

Art. 6 – Contenuto dell’istanza e allegati


Ai fini del rilascio delle concessioni di cui ai precedenti articoli, gli aventi diritto devono produrre un’istanza per ogni struttura richiesta, da inoltrare contemporaneamente al Comune di Francavilla Fontana e alla Dirigenza Scolastica interessata. La domanda deve contenere:
1. l’indicazione dei requisiti posseduti dai richiedenti e l’individuazione delle finalità per le quali l’uso dell’impianto è richiesto;
2. l’esatta indicazione dell’attività da svolgere;
3. i giorni e le ore nei quali l’attività sarà svolta;
4. il numero degli utenti che frequenteranno l’impianto;
5. l’indicazione di altre strutture eventualmente posseduti, gestiti o richiesti a questa Provincia e/o ad altri Enti Pubblici, per lo stesso periodo di tempo e per la stessa attività;
6. formale dichiarazione con la quale il richiedente si impegna, sotto la propria responsabilità:
□ ad usare la struttura sportiva, le attrezzature ed i servizi ivi esistenti con la massima cura e diligenza, in modo da restituirli, alla scadenza della concessione, nello stato di perfetta efficienza;
□ a riconsegnare l’impianto e le attrezzature funzionanti al termine di ciascun periodo d’uso;
□ a sistemare al termine delle esercitazioni le attrezzature usate nell’ordine in cui si trovavano all’inizio delle stesse e a non installare attrezzi fissi o sistemare impianti che riducano la disponibilità di spazi nella struttura concessa, salvo deroghe autorizzate da questa Provincia
□ a segnalare tempestivamente alla Dirigenza Scolastica e all’Ufficio comunale competente, Ufficio Pubblica Istruzione e Sport, ogni danno che si possa verificare alle persone e/o alle strutture ed agli attrezzi loro assegnati;
□ ad assumere la piena responsabilità di tutti i danni che possano eventualmente essere arrecati, anche da parte di terzi, all’impianto, agli accessori ed alle pertinenze, obbligandosi al risarcimento di tutti i danni derivanti dall’uso CITTA' DI FRANCAVILLA FONTANA (c_d761) - Codice AOO: C_1234 - Reg. nr.0031667/2019  del 22/07/2019 della struttura;
□ a sollevare il Comune di Francavilla Fontana e l’Autorità Scolastica da ogni responsabilità per danni a persone e cose, anche di terzi, che possano verificarsi durante l’utilizzo delle strutture;
□ a contrarre apposita polizza assicurativa in favore dei propri associati contro eventuali incidenti o danni che dovessero loro derivare dallo svolgimento dell’attività sportiva presso gli impianti di competenza provinciale;
□ a munirsi di specifica polizza assicurativa, in occasione di eventuali manifestazioni programmate, per la copertura di danni che potrebbero verificarsi durante e/o in occasione della stessa, sia agli interessati sia a terzi;
□ a munirsi di tutte le autorizzazioni prescritte dalle vigenti disposizioni per lo svolgimento di manifestazioni sportive e non sportive;
□ ad assumere a proprio carico le spese per la pulizia dei locali e quelle connesse all’uso dei locali stessi e delle attrezzature;
□ a sottoporre i propri aderenti, qualora si tratti di attività o manifestazioni sportive, a specifica visita medica al fine di accertare l’idoneità fisico-sanitaria degli stessi ad esercitare l’attività delle singole discipline sportive;
□ ad assicurare la presenza, durante l’utilizzo della struttura negli spazi orari autorizzati, di un dirigente responsabile, munito di idoneo documento attestante la sua appartenenza all’associazione richiedente;
□ ad usare la struttura esclusivamente per gli scopi indicati nella richiesta di utilizzo e, quindi, nella concessione, e a non concedere a terzi, ad alcun titolo e per nessun motivo, l’uso dell’impianto e delle attrezzature annesse;
□ a non apportare trasformazioni, modifiche o migliorie alle strutture concesse senza il consenso scritto del Comune di Francavilla Fontana.
7. relazione, a firma del legale rappresentante, in ordine alla attività svolta in precedenza, ai risultati ottenuti ed al bilancio economico-finanziario della Società od Associazione.


Al momento della convocazione per la sottoscrizione della convenzione, deve essere trasmessa all’Ufficio competente, tramite Protocollo Generale, la seguente documentazione:

 

a. atto costitutivo e statuto del Sodalizio in copia autenticata ovvero dichiarazione che lo stesso si trova già agli atti dell’Ufficio Pubblica Istruzione e Sport e che non ha subito modificazioni;
b. polizza assicurativa contro eventuali incidenti o danni che dovessero derivare ai partecipanti e/o a terzi dall’esercizio dell’attività autorizzata;
c. ricevuta di un deposito cauzionale, il cui importo è stabilito con deliberazione della Giunta Comunale (oltre all’assunzione di responsabilità di cui al precedente punto 6);
d. certificato di affiliazione alla Federazione o all’Ente di Promozione sportiva, relativamente alla disciplina per l’esercizio della quale è richiesta l’autorizzazione all’utilizzo dell’impianto;
e. copia della richiesta di riaffiliazione per l’anno successivo, corredata delle copie dei relativi bollettini di versamento;
f. iscrizione o richiesta di iscrizione ai campionati, con obbligo di comunicare la conferma di tale iscrizione o l’eventuale rinuncia;
g. dichiarazione di non perseguire fini di lucro;
h. dichiarazione di accettazione del presente Regolamento Comunale;
i. designazione del responsabile delle attività in palestra;
j. dichiarazione di possesso del defibrillatore;
k. dichiarazione di disponibilità a garantire la partecipazione, a titolo gratuito, alle attività previste nell’anno sportivo e ludico in corso, di n. 5 bambini indicati dal Servizio Sociale comunale.


PLESSI CONCEDIBILI ED IMPORTO ORARIO PER CONSUMI UTENZE

 

I ISTITUTO COMPRENSIVO
PLESSO ORATORIO DELLA MORTE €. 3,00
PLESSO FALCONE E BORSELLINO €. 2,70
PLESSO VIRGILIO €. 3,90


II ISTITUTO COMPRENSIVO
PLESSO MONTESSORI €. 3,00
PLESSO BILOTTA €.3,60


III ISTITUTO COMPRENSIVO
PLESSO V. VENETO €. 2,40
PLESSO V.LE ABBADESSA €. 3,30
PLESSO SAN FRANCESCO €. 6,00


Per ulteriori informazioni e chiarimenti gli Enti interessati potranno rivolgersi direttamente all’Ufficio Servizi Scolastici Educativi
durante le normali ore d’Ufficio.

Si avvisa che in data odierna è stata pubblicata sulla Piattaforma del MEPA la Richiesta di Offerta n. 2286037, aperta a tutti i fornitori abilitati al bando di riferimento, con scadenza il 05.08.2019 ore 10.00, relativa al servizio in oggetto-

Si precisa che la presente procedura verrà gestita interamente sulla piattaforma www.acquistinretepa.it.

 

 

Si comunica che la Biblioteca comunale, dome disposto dal Sindaco con decreto n. 349/2019, rimarrà chiusa dal 12/08/2019 al 17/08/2019.

Torna all'inizio del contenuto