Avviso

Si comunica che il termine per la presentazione delle istanze è prorogato al 30 settembre 2019.

 

Il Comune di Francavilla Fontana, con sede in Via Municipio, intende procedere all’affidamento in “Concessione di aree pubbliche per l'installazione e gestione di n. 2 distributori automatici di acqua refrigerata, liscia e gassata (c.d.casa dell'acqua)".

 

Allegati
Avviso  Capitolato  Disciplinare  Schema di contratto  Foto via Einaudi   Foto via Oria

Applicazione della clausola di “imponibile di manodopera” al servizio di trasporto scolastico ed assistenza degli alunni residenti nel territorio comunale. Acquisizione di manifestazioni di interesse.

 

Con delibera di GM n. 302/2019 questa Amministrazione ha varato un provvedimento volto a favorire l’applicazione della cd. “clausola di imponibile di manodopera” negli appalti che abbiano ad oggetto l’affidamento di servizi pubblici rispetto ai quali sia previsto un incremento delle unità di personale originariamente assegnate alla commessa.


In forza di tale clausola l’appaltatore, nei limiti della propria autonomia organizzativa di impresa e delle relative esigenze assunzionali, si impegna ad assumere queste ulteriori unità da un bacino comprendente persone che siano in possesso dei necessari requisiti di idoneità e che si trovino in condizioni disagiate, perché beneficiano di ogni tipologia di contributo, sussidio o assistenza da parte del Comune di Francavilla Fontana e/o sono alle ricerca di una ricollocazione lavorativa.


È intenzione di questa Amministrazione imporre l’applicazione di detta clausola all’impresa che si aggiudicherà il servizio di trasporto scolastico, per il cui affidamento è in via di definizione una procedura di gara e per il cui svolgimento è previsto un incremento del personale che vi era originariamente adibito pari a n. 4 (quattro) unità (n. 2 “autisti scuolabus” e n. 2 “accompagnatori”), tanto per effetto della decisione di “internalizzare” l’intera gestione dell’appalto in parola.


L’appalto avrà una durata massima di 3 (tre) anni, tuttavia l’assunzione garantirà l’instaurazione di un rapporto di lavoro a tempo indeterminato, soggetto all’applicazione dell’art. 50 D.lgs. 50/2016.


La clausola sarà prioritariamente applicata per favorire il reinserimento lavorativo dei cittadini residenti nel Comune di Francavilla Fontana, che siano stati sottoposti ad una procedura di licenziamento a causa di una situazione di crisi aziendale e che non abbiano trovato una ricollocazione.


L’impresa che si aggiudicherà il servizio di trasporto scolastico attingerà, in via prioritaria, dal suddetto bacino per assumere le seguenti figure professionali:


- n. 2 “autisti scuolabus”;
- n. 2 “accompagnatori”.

 

L’assunzione è, comunque, subordinata al possesso dei seguenti requisiti di idoneità morale e tecnica:

 

AUTISTA SCUOLABUS:
a) possesso della licenza della scuola dell’obbligo;
a) possesso della patente di guida in corso di validità cat. D pubblica e carta di Qualificazione del Conducente (CQC) oppure patente di guida in corso di validità cat. D pubblica e certificato di abilitazione al trasporto di tipo KD, avendo richiesto il rilascio del CQC;
b) assenza di condanne penali, comminate con sentenza definitiva, per fatti che abbiano attinenza con le mansioni da svolgere;

 

ACCOMPAGNATORE ALUNNI TRASPORTATI:
b) possesso della licenza della scuola dell’obbligo;
c) assenza di condanne penali, comminate con sentenza definitiva, per fatti che abbiano attinenza con le mansioni da svolgere.
La scelta fra i vari candidati in possesso dei suddetti requisiti sarà di esclusivo appannaggio dell’impresa appaltatrice.
In via subordinata, laddove, per qualsiasi motivo, non sia possibile attingere dal bacino degli ex lavoratori sottoposti ad una procedura di licenziamento a causa di una situazione di crisi aziendale e in attesa di una ricollocazione, l’appaltatore potrà avvalersi di una rosa di candidati segnalati dai Servizi Sociali del Comune di Francavilla Fontana, che siano in possesso dei seguenti requisiti:
a) abbiano la residenza nel territorio di Francavilla Fontana;
b) siano destinatari di contributi, sussidi o di qualsiasi forma di assistenza da parte del Comune di Francavilla Fontana;
c) siano idonei, soptto il profilo tecnico e morale, allo svolgimento della mansione lavorativa.


L’impiego sarà di circa 22/26 ore settimanali. La remunerazione sarà calcolata in base al CCNL di riferimento.


Ciò premesso e precisato, L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE INVITA TUTTI I SOGGETTI COMPRESI NEL BACINO DEGLI EX LAVORATORI SOTTOPOSTI AD UNA PROCEDURA DI LICENZIAMENTO A CAUSA DI UNA SITUAZIONE DI CRISI AZIENDALE E IN ATTESA DI UNA RICOLLOCAZIONE, CHE SIANO RESIDENTI NEL COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA E SIANO EVENTUALMENTE INTERESSATI AD ESSERE ASSUNTI DALL’IMPRESA CHE SI AGGIUDICHERÀ IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO IN UNO DEI DESCRITTI PROFILI PROFESSIONALI AD INVIARE RELATIVA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE.

 

La manifestazione di interesse dovrà essere compilata utilizzando l’allegato fac-simile (allegato A) e dovrà essere trasmessa entro il 20.09.2019 ad uno dei seguenti indirizzi:


- e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- casella PEC : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


referente: dott.sa Monica Guido, tel. 0821/820614, che potrà essere contattata per qualsiasi informazione.

L'Amministrazione Comunale che la Giunta Comunale ha approvato il progetto per la realizzazione del soggiorno climatico in favore degli anziani residenti sul territorio, della durata di 9 notti e 10 giorni, per il periodo dal 18 settembre al 27 settembre 2019, presso la località di Salsomaggiore Terme (Parma) in albergo a 3 stelle superior (hotel Baistrocchi), con centro termale interno convenzionato con il SSN, in favore di anziani autosufficienti, quale occasione di svago e di nuovi contatti sociali, per contrastarne l'isolamento e favorire il mantenimento delle condizioni di benessere fisico e psichico.


Il soggiorno sarà garantito in favore di n. 70 cittadini residenti sul territorio comunale che abbiano compiuto i 65 anni, purché autosufficienti. Sarà consentita la partecipazione anche a chi abbia compiuto i 60 anni, ovvero sia già pensionato, purché vi partecipi insieme a coniuge almeno sessantacinquenne.

 

Il gruppo sarà accompagnato da personale specializzato comprensivo di infermieri professionali.


Costo del soggiorno: € 48,8 (€ 40 + IVA al 22%) giornaliere in pensione completa pro-capite, comprensivo delle spese di viaggio e trasporto, con le seguenti fasce di contribuzione a carico dell’utenza in base al valore ISEE:


QUOTA UTENTE


A) ISEE da € 0,00 (zero) a € 2.000,00 ESENTE € 0,00
B) ISEE da € 2.000,01 a € 5.000,00 25 % € 110,00
C) ISEE da € 5.000,01 a € 10.000,00 40 % € 176,00
D) ISEE da € 10.000,00 a € 15.000,00 55 % € 242,00
E) ISEE da € 15.000,01 a € 20.000,00 75% € 329,00
F) ISEE oltre € 20.000,00 100 % € 439,00


Le richieste di partecipazione, da ritirarsi presso l’Ufficio Servizi Sociali sito in Via Barbaro Forleo, 1/D, dovranno essere presentate presso l’Archivio Comunale entro e non oltre le ore 12,00 del 13 settembre 2019, corredata della seguente documentazione:


1. Attestazione ISEE in corso di validità e secondo le indicazioni della L. n. 89 del 26 maggio 2016 ovvero, qualora non dovesse essere rilasciata in tempo utile dall’INPS, DSU (dichiarazione sostitutiva unica) con riserva di presentazione successiva dell’ISEE;
2. Certificato medico attestante la idoneità a partecipare al soggiorno climatico, ed eventuale certificato medico per cure termali a cui l’anziano potrà eventualmente sottoporsi;
Per quanto riguarda la graduatoria la stessa sarà redatta sulla scorta dei criteri di seguito indicati: 
· valutazione della composizione del nucleo familiare, con precedenza per i nuclei familiari composti da una sola persona, in quanto la partecipazione al soggiorno, può rappresentare momento di aggregazione sociale di persone che vivono da sole;
· valutazione della entità del reddito del nucleo familiare nella sua interezza;


I richiedenti che saranno ammessi a partecipare al soggiorno climatico verranno informati dagli operatori dell’Ufficio Servizi Sociali sulle modalità di partenza ed invitati a versare presso la Tesoreria Comunale la quota contributiva a proprio carico, determinata secondo i criteri che precedono.


L’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di ammettere al soggiorno climatico tutte le richieste pervenute, anche oltre il numero massimo fissato dal bando in n. 70, con totale costo a carico dei partecipanti.

Si invitano le Associazioni, Società o Enti che entro le ore 12.00 del 5 AGOSTO 2019 hanno inoltrato istanza di utilizzo plessi scolastici per il prossimo Anno Scolastico a regolarizzare la posizione debitoria relativa alla tariffa prevista per l’utilizzo degli spazi concessi durante lo scorso anno, come già comunicato per posta elettronica.
Tanto al fine della sottoscrizione delle Convenzioni per l’anno scolastico 2019/2020
Per ulteriori informazioni e chiarimenti gli Enti interessati potranno rivolgersi direttamente all’Ufficio Servizi Scolastici Educativi durante le normali ore d’Ufficio.

L’Amministrazione Comunale, per il tramite dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione, Cittadinanza Attiva, Trasparenza, Diritti Civili, Amministrazione Digitale, Mobilità Sostenibile, Partecipazione e Pari Opportunità, promuove per il prossimo 20 settembre 2019 il BIKE TO WORK DAY traducibile in “Al lavoro in bicicletta, una scelta intelligente per i pendolari”.


L'obiettivo del progetto è quello di spostare quote di mobilità dall'auto alla bicicletta, con un programma di cambiamento della visione collettiva di lavoratori/lavoratrici pendolari (e aziende) verso gli spostamenti quotidiani in bicicletta.


Il progetto prende spunto da campagne che hanno già dimostrato la loro efficacia nell'ottenere il risultato atteso, coinvolgendo i lavoratori/le lavoratrici e le loro aziende con lo scopo di innescare una spirale favorevole agli spostamenti casa-lavoro con mezzi alternativi all'auto. La metodologia si appoggia su modelli di modifica del comportamento di provata efficacia che riprendono un esperimento già avviato da questa amministrazione nel corso del 2018, sicché è apparso del tutto naturale la partecipazione alla campagna inserita nella Settimana Europea della Mobilità Sostenibile con l’intento di concentrare ogni sforzo nell’arco di una giornata e offrire alla cittadinanza la possibilità di sperimentare i benefici derivanti da una forma di spostamento non inquinante.


Intuitivi appaiono i vantaggi in termini di salute, di benessere generale, di risparmio sui costi di trasporto per coloro che partecipano ma ovviamente anche per il resto della cittadinanza; per tale motivo, si è deciso di prevedere un sorteggio di un rimorchio da bici specifico per il trasporto di bambini e bambine o merci, al fine di potenziare ed ampliare la funzione e l’utilità del mezzo, sia per la comune cittadinanza sia per la categoria delle e degli esercenti, che potrebbero trarre spunto per fornire ulteriori servizi per le loro attività (si pensi al servizio a domicilio, anche e soprattutto nelle zone inibite al traffico veicolare).


La partecipazione alla campagna richiederà di taggare la pagina facebook “Settimana Europea della Mobilità Francavilla Fontana” usando l’hashtag #biketoworkFRANCAVILLA con la pubblicazione di due fotografie del/della lavoratore/lavoratrice in bici (una al momento della partenza e l’altra al momento dell’arrivo davanti al posto di lavoro) durante la giornata del 20 settembre fino alle ore 22 con contestuale invio di una mail all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con indicati Nome, Cognome, recapito telefonico e indirizzo.


I/le partecipanti che avranno seguito correttamente le istruzioni saranno sorteggiati il giorno 22 nel corso di un’iniziativa pubblica sempre inserita nell’evento della Settimana della Mobilità ed il/la vincitore/vincitrice riceverà un rimorchio per bici avente la funzione di trasporto bimbo/a e/o merci.

 

Assessore alla Mobilità Sostenibile
Sergio Tatarano

Torna all'inizio del contenuto