L’Assessore Sergio Tatarano rende noto che il Comune di Francavilla Fontana si è posto come obiettivo educare alla rappresentanza democratica, al confronto ed al rispetto delle idee altrui, col fine di sviluppare fin da tenera eta’ lo spirito critico e promuovere la partecipazione delle giovani generazioni al governo della citta’ consentendo il loro coinvolgimento nelle soluzioni di questioni che attengono alla vita della citta’.

 

Il CCRR, previsto dall’art. 44 dello Statuto Comunale è una forma di partecipazione e inclusione dei ragazzi e delle ragazze alle decisioni ed ai processi della politica comunale con funzioni consultive e propositive.

 

Il Consiglio Comunale ha approvato con deliberazione n. 34 del 06.05.2019 il Regolamento per il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze della Citta’ di Francavilla Fontana.

 

L’art. 16 del Regolamento prevede la funzione del facilitatore o della facilitatrice esercitata preferibilmente da un o una pedagogista indicato dall’Assessore o Assessora alla P.I. con competenze specifiche in dinamiche di gruppo.

 

L’amministrazione comunale provvede a incaricare attraverso procedura pubblica un/a facilitatore/trice che risulti in possesso di requisiti idonei con il compito di accompagnare i lavori del CCRR.

 

Al/lla facilitatore/trice sarà richiesto un’attività di tutoraggio e supporto organizzativo/metodologico per i lavori del Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze.

 

In particolare, il/la facilitatore/trice dovrà a tale scopo:

 

-facilitare la comprensione e le decisioni nelle riunioni del CCRR oltre che in quelle preparatorie ad esse e la comunicazione fra il CCRR e l’Amministrazione Comunale;

-aiutare il Sindaco o la Sindaca del CCRR a stendere gli ordini del giorno, a convocare le sedute, a tenere rapporti con l’Ufficio Servizi alla Persona-Scuola ed assistere alle adunanze del CCRR con le funzioni di segretario o segretaria.

 

L’incarico è conferito per la durata di anni due e per tale attivita’ non e’ previsto alcun compenso e/o rimborso per spese viaggio.

 

Possono presentare domanda di ammissione redatta in carta libera tutti i/le cittadini/e (candidati/e) interessati/e allegando curriculum vitae in formato europeo, firmato a pena di inammissibilità, che dovrà essere presentato unitamente alla domanda, allegando fotocopia di un documento d’identità valido, a pena di inammissibilità.

 

Le persone interessate all’incarico, sono invitate a far pervenire entro le ore 12.00 del giorno 09/03/2020 la relativa domanda con il curriculum vitae attraverso i seguenti canali:

 

-      Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

-      a mano (in tal caso farà fede la data di ricezione con il rispettivo n. di protocollo assegnato) in busta chiusa presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Francavilla Fontana Via Municipio, 4.

 

Dovrà essere riportata nell'oggetto della PEC o sul retro della busta la seguente dicitura “Contiene candidatura per l’incarico di facilitatore/trice del Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze”.

 

L’esame delle candidature sarà effettuato dall'Assessore alla P.I. che valuterà i curricula dando preferenza a chi abbia competenze o esperienza in ambito pedagogico.

 

 

I dati forniti saranno trattati esclusivamente nel rispetto del Regolamento (UE) 2016/679.

All’atto del conferimento dell’incarico verrà sottoscritta l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679.

Torna all'inizio del contenuto